Archives Giugno 2016

La ricerca immobiliare

Nel momento attuale di mercato, in cui la scelta del primo ingresso diventa sempre piu’ ardua, risulta importante riuscire ad immaginare le potenzialita’ di un immobile che si presenta usato, cercando di percepire  con buona precisione lo sfruttamento dello spazio presente unitamente alla ricerca del giusto adeguamento delle finiture e dei materiali interni. Ecco che allora le moderne tecniche di visualizzazione degli interni con le tecnologie del rendering, chiariscono molti dubbi e suggeriscono nuove soluzioni inizialmente sottovalutate.

Proponiamo di seguito un nostro studio relativo ad un immobile che trattiamo in vendita a Trieste.

Per maggiori chiarimenti, non esitate a contattarci o consultate il nostro link descrittivo.

Confedilizia non ci sta: dall’Ocse ricette vecchie

Dall’OCSE un monito a continuare nel percorso di tassazione sugli immobili per sostenere la crescita. Ora, e’ difficile da immaginare con quali misuratori vengono individuati i presunti successi di questo incremento fiscale, considerando oltrettutto che il triplicare delle entrate fiscali nel settore dal 2012 al 2014 risulta in percentuale ancor superiore al 300% considerando la caduta dei valori immobiliari in tale periodo. Inoltre dovrebbe esser preso a riferimento la caduta delle entrate a fronte delle molte imprese costrette a chiudere per tale sproporzionato aumento ed i costi sociali conseguenti all’aumento della disoccupazione creata. Forse la ricetta e’ da rivedere….

“Ci risiamo. Dopo l’Unione europea, ecco che, puntuale, arriva l’Ocse.

Sorgente: Confedilizia non ci sta: dall’Ocse ricette vecchie

Translate »